Pubblicato da: cescocesto | 6 marzo 2007

Si vendono reni e/o polmoni..

Si vendono reni, anzi, uno perchè l’altro serve, polmoni o parti di essi, fegato e volendo una bella milzettina fresca fresca. Rivolgersi alla Facoltà di Medicina e chiedere di Francesco Pucciarini, Sara Fancelli o Stefania Palermo. Dice che con un rene e la milza ci si fa a comprare i libri di anatomia e anche l’altlante, se poi decidiamo di sacrificare anche un polmone, ci compri il libro giga-bomba che praticamente ti spiega anche la saldatura dell’osso frontoparietale del sedere e se leggi tra le righe ti dice anche gli anni di Mike Bongiorno..
Bentornati a voi, lettori di questo scialbo blog, e bentornato a me, che mancavo da questi lidi da un mese abbondante. Ne son successe di cose questo mese, belle e brutte, e in un botto Febbraio è finito. E ora?
Già, e ora? Questo intervento per me coincide con la "nuova era" degli studenti di medicina, lo "spartiacque", il "vai avanti o rinuncia", ma anche "la luce sulla testa di dottor House che si affaccia dalla finestra per dirti che sì, hai la Vocazione (con la maiuscola)". Istologia, genetica, embriologia, finalmente abbiamo delle materie con dei nomi nuovi e non studiamo più il moto della pallina lanciata da sette metri e mezzo con angolazione pi greco alla seonda, non se ne poteva più. Vai avanti o rinuncia, perchè in fondo lo scoglio noi non lo abbiamo ancora visto, per ora abbiamo sguazzato nelle placide acque di confine, tra gli studi del liceo e la fantomatica "medicina", ricordando che la cosa che più si avvicinava al campo medico era sentire Mr. Johnson dire "kidneys" e "lungs" (e mi raccomando fate sentire la zzz finale), il che è tutto dire.
Lo scoglio comincia a delinearsi ora, in lontananza, nella nebbia. Le acque si fanno più scure, il mare freddo e ondoso. Lo scoglio è nero, grande e appuntito, e porta il nome di anatomia.. "La vostra prima materia caratterizzante", "molti lasciano arrivati proprio dove siete ora", "è normale che non capiate niente, è questione di inerzia (oh, no! c’è l’inerzia anche a anatomia!!)" alla fine è chiaro che ci scoraggi. Ma noi abbiamo il gommone, arancione fotonico e con i tappini nuovi nuovi. Ehm, se escludiamo quel piccolo rattoppo, che speriamo regga ancora un po’.. Sì, noi siamo dotati di.. Sara, metti un dito nel buco che si sta formando, non far entrare l’acqua.. Dicevo? Ah, noi abbiamo questo gommone sgonfio, e.. Sì Walter, allungati e prendi quel tronco, che dovrebbe galleggiare sull’acqua, aggrappati lì, cerca di non bere.. Dicevo che ora siamo al momento della scelta, quella vera. Posti di fornte alle nostre nuove e personali sfide dobbiamo chiederci se è veramente questo che vogliamo. Non vedevo l’ora di arrivare a questo momento, e ora che ci sono mi fa già fatica riprendere gli appunti per riguardare quei cinquanta nomi nuovi che ci hanno spiegato oggi, ognuno per descrivere un particolare rigonfiamento dell’osso, eppure non posso che essere felice di essere qui. Finalmente quello che vedo sui libri non sono più slitte trainate da cani di cui devo calcolare la potenza, ma sono cellule, tessuti e organi. Volevo essere qui, e ci sono, e questo non può che farmi dire "Hai scelto la strada giusta", almeno per stasera.
Perchè domani è già alle porte, con una nuova crisi mistica in arrivo. E ora scusatemi, ma mi tuffo a salvare Walter.
Annunci

Responses

  1. ti aiuterei volentieri comprando un paio di plmoni nuovi..ne avrei bisogno ma come sai ultimamente siamo in ristrettezza economica..e nn me li posso permettere..se mi fai un mutuo rateizzato trentennale si puo giungere ad un accordo tra le parti..oppure resta l\’opzione del mestiere piu antico del mondo..ma nncredo che avremo successo..

  2. oh!finalmente inizi a fare un pò di roba seria anche te…io è da settembre che sgobbo su anatomia…e per di più con le differenze di specie…e poi così anche te proverai la magica ebrezza di tocchicchiare le bestie e sbuzzarle nel bellissimo camice bianco,con in pan dan guanti in lattice messi rigorosamente sopra i polsini per non insanguinarsi tutto il camice!HEHE!!Bacini!

  3. Il fatto che io nn compaia minimamente nell\’ultima parte,mi fa presumere che io sia già affogata…!!
     
    Bene bene… eliminata nn al famoso "scoglio nero",ma addirittura prima di arrivarci,quando ancora si prospetta solo in lontananza…
    Grazie Puccio…
     
    PS. intervento supremo,magistrale,il cui voto nn può essere altro che un 5 stelle.
    Quello che dici è tutto vero.
    Siamo alla svolta.
    Speriamo davvero di trovare almeno il sereno dopo quello scoglio,e nn una voragine…
    Chi vivrà vedrà,dicono…
     
     


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: