Pubblicato da: cescocesto | 28 marzo 2007

Per dirti che non possiamo dimenticare

"Quello che possiamo fare è solo riempirci le giornate: studiare, uscire, andiamo al cinema, a cena fuori. Poi però quando sei nel letto e pensi, al buio.."
Quando sei nel letto e pensi, al buio, il pensiero vola verso di te. I pensieri che abbiamo prima di andare a dormire sono quelli che ci chiudono la giornata e ci segnano quella successiva. E tu ultimamente occupi quelli di ogni mia sera.
E’ passato più di un anno da allora, ma siamo, sono, ancora immerso in quelle sensazioni, non riesco a liberarmene o lasciarle andare. Quando sembra che il dolore sia sparito, quando sembra di aver voltato pagina.. un pensiero, una parola, e sono di nuovo immerso nelle lacrime di quelle giornate. Per quanto io possa seppellirla sotto pensieri felici, sorrisi sinceri e parole di gioia, un soffio basta a riportare alla luce quella ferita, scoperta come quei giorni di Novembre.
"Il dolore aiuta a crescere. Una perdita ti fa capire quanto la vita vada vissuta giorno per giorno, attimo per attimo. Carpe diem" (mai espressione fu più inflazionata e travisata dal suo senso originale)
Forse il dolore aiuta davvero a crescere, forse perderti ci ha reso più maturi e consapevoli, forse no. Sinceramente ancora non sono riuscito a capirlo; so solo che ad ognuno di noi sembra di vivere con un qualcosa in meno, e non in più. Qualcosa a cui non sai dare un nome, qualcosa che sai esserti stato strappato via. Un gesto, un sorriso ancora, un disegno. Quello che tu eri e significavi per noi. L’unica consapevolezza che credo di aver acquisito è quella di sapere che, veramente, tutto può finire in un battito di ciglia, in una notte maledetta. Non riesco a vivere in maniera spensierata, perchè il peso che mi abbatte il cuore in questo momento è troppo grande.
"Non annullarti nel dolore, non smettere di vivere per lui, non rinunciare a chi ti fa sorridere"
Sì, perchè forse solo questo ci può far andare avanti. Un sorriso rubato, l’abbraccio sincero di chi ci ama. E il capire che non potremo mai dimenticarti e che forse, in qualche modo, continuerai a vivere in noi. So che è stupido, ma disegnare mi riporta a te, e mi sembra quasi che tu, da dove non so, mi suggerisca la battuta migliore da scrivere.
 
Tempo fa dissi che scrivere aiuta a vivere meglio, ti fa razionalizzare il pensiero e ti impone di dare forma ai sentimenti, la cosa più indefinibile del mondo. Non so se ci sono riuscito, ma un piccolo, minuscolo peso sembra avermi lasciato, almeno per stasera.
Annunci

Responses

  1. "vorrei xo ricordarti com\’eri..pensare che ancora vivi..voglio pensare che ancora mi ascolti..che come allora sorridi.." una frase di una canzone che ti rispecchia o meglio ci rispecchia in tutto e x tutto..ti voglio bene amico mio..nn ti scorderò mai..
    ps: x cesco: ma dove hai imparato a scrivere cosi??mi sn emozionato a leggere..

  2. grazie dani, ma alla fine si tratta solo di riuscire a dare corpo e logica a ciò che si sente.. non è facilissimo, ma quando riesce, oltre a darti una grande soddisfazione, ti libera l\’anima.

  3. E la cosa migliore è che riesce a liberare l\’anima anche di quelle persone che un pò sfacciatamente leggono ogni volta un tuo nuovo intervento.. penso che con quest\’ultimo tu sia riuscito a dare forma e corpo a tutti quei pensieri e quelle sensazioni che si muovono dentro tutti noi da ormai più di un anno, quelle sensazioni a cui non riesci a dare un nome, che non sai spiegare, che si affacciano ogni tanto e che non riesci a scacciare..
    Non abbiamo mai parlato più di tanto, ma continuo ancora credere che tu sia una delle più belle persone che io conosca..
    Grazie, Beatrice.
     
    P.s Macchia non ti commuovere anche a questo.. sennò diventi più piangione di me..


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: