Pubblicato da: cescocesto | 17 novembre 2010

La mia buona azione quotidiana #3

(Il titolo potrebbe anche essere “Post di transizione in mancanza di un’ispirazione decente per finire VoyaCesc 3”)

In una settimana in cui non ho molto da dire (sì, sì, c’è la Grisi, ma io non ne parlo per scaramanzia, che poi magari il Berlu non cade e passa l’idea che il blog porta male alla sinistra), colgo al volo una pausa studio per dare delucidazioni agli utenti che arrivano sul blog cercando informazioni specifiche.
Per praticità, come mi insegna la pagina delle chiavi di ricerca della RagazzaConLaValigia, divido il tutto in categorie.

Cominciamo dall’evergreen: Farmville!
[Ci tengo a ribadire che mi sono ufficialmente disintossicato, ormai colleziono spillette su spillette ma voglio dare supporto a chi ancora non ce l’ha fatta a staccarsi da quel gioco infernale]
– non c’è un “tempo su Farmiville per far marcire le cose”, dipende da cosa hai piantato. Tu non annaffiare nulla, e vedrai che in pochi giorni tutte le tue piante moriranno. Se poi vuoi accelerare il processo, dagli le chiare d’uovo (risultati assicurati, come documentato qui); questa cosa nella realtà funziona, non so però se esista una funzione specifica “uccidi la pianta con chiare d’uovo credendo di concimarla” su Farmville.
– tu che cerchi “come far nascere i cavalli a Farmville”, sappi che ti servono una cavalla, un cavallo, delle api e un fiore. Non so poi come continua la faccenda, perché quando mia nonna mi spiegava “come nascono i bambini” (ma credo valga anche per i cavalli) arrivata a questo punto faceva dei versi strani e mi dava ogni volta una versione diversa. Aspetta, forse devi invece cercare nel campo di cavoli vicino al maneggio.
Ok, passo.
– a tu che cerchi “marcisce campo di Farmville”, dico: annaffialo!! Fin lì ci arrivo anch’io che non ho il pollice verde.
– e a voi che arrivate qui cercando “ho chiuso con Farmville” dico: BRAVI! sarà un percorso lungo e duro, ma avete tutto il mio supporto morale. E delle spillette, se le volete.

Categoria: (pseudo)medicina
– no dai, la pulizia dei denti non fa male. Fondamentalmente è più dolore psicologico che fisico, prodotto da tutti quegli “scriiic” dell’uncino metallico. Ma dopo avrete dei denti tartaro-free!
– se ti pulisci i denti con la candeggina, magari poi i denti saranno bianchi lucenti e brilleranno al buio, ma il tuo esofago e lo stomaco potrebbero uscirne.. bucherellati. Da evitare, meglio il dentrifricio tradizionale.
– no, l’AIDS e l’HIV non sono bufale. È un bufalo, o meglio, una capra, chi lo pensa.
– che io sappia, non esistono “articolazioni inverse” nell’uomo. Credo nemmeno negli animali. Anzi, ora che ci penso, non credo proprio esistano articolazioni inverse. Magari nei parameci.

Categoria: cellulare
– non se cosa dire a chi cerca “nokia 6230 non squilla più”. Non è mai stato un mio problema. Il mio non vibrava (a periodi), quindi non ho soluzioni in merito. Io per vari problemi ero solito sbatterlo due/tre volte sul tavolo, e spesso funzionava.
– caro ragazzo che cerca il cellulare, ti capisco. Potrei consigliarti di cercare sotto le coperte, in bagno, nella tasca dei pantaloni che ti sei cambiato ieri, o sotto il letto.
Ah, e in frigo!
– a te che cerchi “scuse per non aver risposto al cellulare” dico: cattivo! Non si fa.
No no no.

Categoria: misticismo e affini
– a chi cerca notizie sulla costellazione della Cimice dico: restate sintonizzati sulle prossime puntate di VoyaCesc, è in arrivo qualcosa!
– idem per chi cerca notizie su manufatti alieni e templari.

Categoria: animali
– “se le mucche fanno muuu”, le pecore fanno peee, i gatti gaaa e i cani caaa. E gli ornitorinchi? Boh.
– congratulazioni al proprietario di Meringa che è mamma. Credo.

Categoria: miscellanea
– a tu che cerchi “piste ciclabili con vialetto alberato” dico: non venire a cercarle a Livorno.
– a tu che cerchi informazioni sull’autunno do tre consigli: vestiti a cipolla, portati sempre un ombrello e goditi lo spettacolo delle foglie rosse, arancioni e gialle che cadono dagli alberi leggere sui viali cittadini: intasano gli scarichi e causano la trasformazione delle strade in fiumi quando piove, ma sono cosìcccarine!

E infine, a tu che cerchi “Clara Heidy ubriache” dico due cose: primo, Heidi si scrive senza y, secondo: pervertito!

E voi, miei affezionati lettori, ditemi: quali sono le vostre chiavi di ricerca più gettonate?
La mia è..

“piccione”.
Sigh!


Responses

  1. riguardo misticismo&affini: qualcuno ha cercato informazioni sulla cimice?? interessante.. che l’abbia mandato qualcuno? in compenso io ne ho trovata una morta sulla finestra.
    riguardo miscellanee: la pista ciclabile consiglio decisamente di cercarla a berlino. con nome diverso, tipo farrasdiebeschtrecketahcnsksehcretnsche.

    ps. la mia all time favourite tra le chiavi di ricerca, e saldamente in pole position con 7.079 ricerche, è black devil.
    in compenso mi sono arrivati dei nuovi spam: mi consigliano escort di pechino e shanghai.

    • forse sono spie dei templari che vogliono sapere quanto ne sappiamo noi comuni mortali dei segreti della Cimice.

      la pista ciclabile è decisamente meglio che la cerchino a Berlino, concordo con te. con un nome del genere però, sarà pure difficile che la trovino.

      gli spam stanno al passo coi tempi: ormai i cinesi hanno invaso tutti i campi.

  2. ahahahah…hai una risposta per tutto!

  3. ahahahahah! pensavo anch’io di fare un post del genere! è allucinante quello che la gente cerca!

    ti dico solo una di quelle chiavi di ricerca che rimarranno nella storia personale del mio blog: “cazzo dietro il muro video”
    io continuo a non capirla… ma mi diverte un sacco!😀

    • io sono quasi sicuro che alcuni fumino roba pesante prima di mettersi a fare ricerche su google.

  4. sul mio blog arrivano cercando “pipistrello” … saranno parenti del tuo Piccione

  5. ah, che bravo, mi hai dato spunto per un post! Ne ho da dire a bizzeffe🙂

  6. ahahah…quando rileggo le mie (e non le scrivo perchè è meglio) penso a quanto è strana la gente…

    • sono così sconvolgenti che non possono essere rivelate?

      • te le scrivo in fascia protetta…ahahaha
        che poi mi chiedo: ma come cavolo fanno ad arrivare da me con quelle ricerche??
        bha

  7. A me arrivano con chiavi di ricerca normali che non hanno niente di strano, al massimo tette, insomma innocue.
    Anche a leggere i commenti a questo post mi sento delusa!
    Comunque soddisfo lo stesso la tua curiosità e ti dico che la chiave in pole assoluta è mara carfagna con 56.842 ricerche.

    • mara rules, ancora e ancora!😀

      non ti abbattere silvana, vedrai che aspettando, qualche chiave di ricerca strana o perversa uscirà anche a te. io ho aspettato otto mesi prima che mi uscisse “femmina leccatrice”!😛


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: