Pubblicato da: cescocesto | 1 febbraio 2011

Sono uomo e mi indigno anch’io.

Ci sono buoni motivi per andare in vacanza.
E ci sono anche buoni motivi per andare in vacanza dalla vacanza.
Tipo rispondere all’appello “Sono uomo e mi indigno anch’io“, lanciato oggi su Repubblica.

Credo sia superfluo dire che i motivi per indignarsi sono molteplici.
È superfluo anche dire che noi uomini ci indigniamo per come la televisione, alcuni giornali e alcuni politici e uomini dello spettacolo rappresentano la donna, ridotta ad un bionomio tette/culo il cui unico scopo sarebbe sollazzare vecchi bavosi e scatenare invidia nelle massaie che hanno una misera seconda e i bigodini in testa.
Beh, io mi indigno che gli uomini abbiano aspettato solo ora ad indignarsi, o quantomeno a far sentire la loro voce.

Sono cresciuto in una famiglia le cui radici e i cui pilastri e sono le donne che la compongono.
A scuola gli insegnanti che mi hanno trasmesso maggior passione erano donne, le migliori della classe erano quasi esclusivamente ragazze.
Frequento una facoltà con un rapporto maschi/femmine di 1 a 6, e vedo quotidianamente professori vecchi ed ancorati a schemi arcaici stupirsi ancora di questo fatto, inconsapevoli che le donne sono il presente ed il futuro della medicina.
Molte delle persone migliori che conosco sono donne, e non perché hanno il seno grosso o il culo sodo.

Uomini, diamoci una mossa e sosteniamo le donne in questa battaglia contro la mignottocrazia.

Annunci

Responses

  1. ….azz e noi pensavamo di conquistare il mondo di nascosto….ci hai sgamato.

  2. E Tvemonti direbbe (in questo caso azzaccatissimo) : “Povca puttana, povca misevia, se ci levano anche le mignotte, con cosa la facciamo andave avanti l’economia del paese?”

  3. bravo, indignati anche tu!
    sta diventando davvero una cosa immonda…se ti interessa fai circolare il documentario il corpo delle donne…l’hai visto??

    • l’ho visto qualche tempo fa, spezzoni da gad lerner e poi su internet.. terribile.

  4. La gente non ha la più pallida idea di cosa significhi la libertà. Così non esita a barattarla per ottenere “dell’altro”. Dunque io dico: finchè non saranno le donne a capire ciò che stanno buttando al vento – la propria dignità – non importa quanto gli uomini di buon senso possano difenderci. Per cui ti ringrazio davvero per l’appello che fai al genere maschile, Cesco, ma sta a noi donne dimostrarvi che valiamo qualcosa. Ora come ora non c’è nulla per cui combattere: le donne non sanno cosa potrebbero (e dovrebbero) essere! La colpa non è degli uomini senza scrupoli che ci sfruttano: quelli ci sono sempre stati. Siamo noi che glielo permettiamo!!

    • hai ragione in pieno.
      io ci tenevo solo a puntualizzare che non ci sono solo uomini marpioni che giustificano il comportamento di berlusconi e sono silenziosamente favorevoli al confino della donna in “angoli protetti”, ma anche uomini che riconoscono il potenziale della donna e appoggiano la protesta in atto in questi giorni.

  5. E se abbiamo una misera seconda e i bigodini in testa dovremmo andarne fiere.

    • misera seconda??!?!
      parla per te!!!!
      io ho una retromarcia abbondante.

      • Fino a qualche tempo ti facevo compagnia guarda. Sigh.

      • poi ti sei fatta una mastoplastica additiva!?!?! o.O

      • No, a quanto pare la natura ha fatto il suo corso.

    • esatto. soprattutto dei bigodini.
      sono cresciuto con una nonna bigodinofila e non potrei immaginarmi una “vera donna” senza quelle meraviglie multicolore in testa.

  6. trovo in effetti che la protesta sia un ottimo motivo per rientrare dalla vacanza.
    grazie mille (de ci fossero più uomini che guardano il mondo come lo guardi tu, andremmo senz’altro meglio..)

    • deh, per una cosa del genere non potevo non andare in vacanza dalla vacanza!
      (boia, grazie!)

  7. Grazie dell’indignazione da parte di una che non ha il seno grosso e il culo sodo.

  8. Hai ragione Cesco , anche a me rimarrà sempre in mente l’immagine di mia nonna coi bigodini tutti colorati in testa 😀

  9. hip hip urrà per le donne e per Cesco (grande! Sai, da quello che leggo capisco che sei una bellissima persona. Non te l’avevo mai detto, ma pensavo si intuisse. Bè, non faccio complimenti a tutti, sappilo. Tienitelo stretto. Agh! Gnnooo! Io non scrivo queste cose, ma ormai…)

    • grazie Lady! i commenti fanno sempre piacere, se poi li fa una che non li fa spesso, fanno ancora più piacere. (ora me lo stampo e me lo incornicio) 😀
      sono cresciuto in una famiglia guidata dalle donne, probabilmente è merito loro se sono venuto su abbastanza bene!

  10. bravo.
    vai e spargi il verbo tra il popolo maschile!!!!
    ps. bentornato, blogger!

    • tornato part time, ero già in astinenza. 😉

  11. BRAVO FRANCESCO APPREZZO MOLTO
    FRANCO


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: