Pubblicato da: cescocesto | 25 ottobre 2011

Berlu, l’Europa, la Grisi.. e ora? Come una fenice dalle ceneri!

Nota Nerd: per chi non lo sapesse, questa è Fenice, personaggio degli X-Men che, appunto, rinasce dalle sue ceneri

Non ci sono riusciti Fini e la D’Addario, i magistrati comunisti e il RubyGate, non c’è riuscita la crisi economica né la sua maggioranza fatta di inquisiti e avvocati, ma forse, forse, ci riusciranno la Lega e le pensioni (lo vedi poi? il futuro del paese non è in mano ai gggiovani, quanto piuttosto ad un settantenne e ai pensionati che lo votano).
Nelle ultime ore si susseguono infatti voci e controvoci in merito al famoso “dl sviluppo” (che la BCE chi chiede da, uhm, Agosto?); si parla soprattutto di condoni, prima ipotizzati e poi “mai parlato di condoni, ma chi ve l’ha detto, la portinaia di Montecitorio?”, e di pensioni: l’ipotesi in questo caso è quella di innalzare l’eta pensionabile a 67 anni. Bossi però è contrarissimo, ha paura di un’ulteriore picconata ai consensi del suo partito (che i sondaggi di questi giorni danno intorno all’8 percento), già reo, secondo la “base”, di non aver ancora abbandonato quel puttaniere di berlusconi.
E se dovesse veramente essere crisi di governo, cosa succederà?
Gli scenari sono vari: la maggioranza potrebbe allargarsi all’UDC e portare a un Governo Berlusconi V, potrebbe nascere un nuovo governo con la stessa maggioranza ma senza più Berlusconi, però potrebbe anche formarsi un governo di unità nazionale guidato dalle opposizioni con il voto degli scajolani, dei pisan(u)iani e di altri delusi del PdL. Potremmo anche, però, finire dritti dritti alle urne.
E questo potrebbe essere, paradossalmente, un problemone per Bersani e una grande opportunità di rinascita per il Berlu.
Infatti, se e quando dovessimo andare a votare, Bersani si trovererà costretto (finalmente) ad annunciare la coalizione alla cui testa lui stesso si dovrebbe presentare. Nuovo Ulivo di qui e Nuovo Ulivo di là, vogliamo nomi e cognomi dei partiti che ne faranno parte, caro Pierluigi. Preso atto che Di Pietro c’è, Vendola ci sarà? I Radicali? E ‘sto cazzo di Terzo Polo, viene con noi o no? Comincia a pensarci, magari stasera, perché il tempo stringe.
Dall’altra parte c’è Silvio, pronto ad un nuovo coup de théâtre. Perché in fondo, forse non è vero che è il miglior Presidente del Consiglio della storia d’Italia, ma non si può negare che, come la fenice, lui rinasce sempre dalle sue ceneri: l’ha fatto nel 2006 riuscendo a “pareggiare” le elezioni contro Prodi nonostante i sondaggi pre-elettorali dessero la sua coalizione uscente in caduta libera, l’ha fatto nel 2008 fondando il PdL e vincendo le elezioni dopo che giornalisti e politologi (e Fini) lo avevano dato per “politicamente morto”, lo farà anche nel 2012 se effettivamente dovessimo andare a votare in primavera.
Ma come lo farà? Beh, qua abbiamo lo scoop, gente. In ANTEPRIMA NAZIONALE.
Sapevamo tutti che Silvio meditava di andare alle elezioni con un nuovo nome, perché ‘sta cosa dell’acronimo PdL (che alcuni giornalisti ancora chiamano “LA PdL”) a lui in fondo non era mai piaciuta, perché non “scalda i cuori”. E allora, nuovo nome e nuovo acronimo per un partito che dovrebbe accorpare tutte le anime del centrodestra.
Federazione
Italiana
Gradevoli
Amanti
Beh, sì, FIGA.
In alternativa, gli analisti politici fedeli al premier suggeriscono anche “Teoconservatori Oltranzisti Popolari Ambientalisti” (TOPA), ma FIGA fa più “Milano bene”, e sondaggi recenti dimostrano che potrebbe guadagnare consenso anche tra i leghisti.
Io non vedo l’ora che venga annunciato, questi sì che sono momenti significativi della storia politica italiana, mica la Resistenza.


Responses

  1. quella della figa è una battuta, vero?

  2. Lo dico sempre io che quello che mi spaventa sono le prossime elezioni.

    Ma capirai. Al momento, la (fanta)politica italiana ha cose ben più importanti di cui occuparsi.
    http://video.repubblica.it/politica/colpa-della-cravatta-berlusconi-scomunica-bonaiuti/79495/77885

    • sinceramente, per il bene dell’Italia spero che a questo punto arrivi un governo tecnico guidato da un economista con le palle, libero di fare ciò di cui il paese ha bisogno senza i vincoli di un’eventuale paura per la futura campagna elettorale (e comunque, non ce lo vedo il PD a fare la patrimoniale, ora come ora).
      allo stato attuale delle cose, sembra che la fenice stia arrancando, se lo abbandonano personaggi superfedeli come Paniz. però il Berlu ha sempre dimostrato di saper condurre alla grande la campagna elettorale. certo, stavolta è stanco e sfiduciato, ma vai a sapere..

      ps. eh, quelli sì che sono problemi!

      • Ti dirò, io sono sempre stata convinta della sua capacità di restare in piedi. Probabilmente era l’unica cosa su cui non si poteva dubitare. Ma in mezzo all’attuale disastro socio-politico-economico e chi più ne ha più ne metta, non so quanto la sua campagna elettorale possa fare miracoli. Certo, è tutto da vedere…
        Del resto, appoggio la tua speranza. Discutevo proprio l’altro giorno con la mia coinquilina sull’importanza di un intervento da puri economisti. Altrimenti non se ne esce. Neanche la crisi del ’29…

      • se penso a quanto è cambiato dal giorno in cui ho scritto questo post, comincio anch’io a dubitare che riesca a rimettersi in piedi. cioè, l’ha mollato pure la carlucci!
        puri economisti ci servirebbero, esatto. e regole ferree contro la speculazione in borsa.

  3. No ti prego, l’araba fenice, proprio no!
    Non paventare neppure l’ipotesi che possa risorgere dalla sue ceneri.

    • giusto, sarà meglio non gufarcela da soli.🙂

  4. Guarda un po’ cos’è successo nelle ultime ore… Si capitombola?


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: