Pubblicato da: cescocesto | 4 novembre 2011

Leggiamo per dimenticare, và.

Un post al volo, perché se supero di nuovo la soglia dei dieci giorni poi è un attimo che non scrivo più per un mese come l’ultima volta.
Post al volo, dicevo, e frivolo. Perché davvero qui crolla tutto: spread al “tasso Everest”, credibilità del governo tre metri sottoterra, eccetera eccetera.
Oggi, contento per il ritorno di Santoro (l’avete visto?) ma conscio della condizione precarisssima dell’Italia, ho deciso di saltare la quotidiana lettura del giornale (anche dopo la frase di mia mamma “ci vuole l’antiacido per leggere il giornale oggi”) e mi sono tuffato in alcuni dei fumetti comprati a Lucca Comics (a.k.a. Il Paradiso dei Nerd).
Ne pesco tre dalla pila per fare un po’ di “consigli per gli acquisti”.

Il piccolo, piccolo principe
di Paolo Valentini e Alfred Moir

Berlusconi nei panni del piccolo principe, impegnato in tutto il libro a stravolgere la saggezza del Piccolo Principe originale. Varrebbe la pena anche solo per i disegni.
Già che ci sono, due note sull’editore, Becco Giallo. Pubblica un sacco di graphic novel “impegnate” che raccontano in maniera -relativamente- leggera fatti di storia e cronaca. Cito i primi due che mi vengono in mente, la Moby Prince e l’omicidio di Anna Politkovskaja. Consigliato anche Quasi quasi mi sbattezzo, comprato e letto sei mesi fa, da cinque mesi e ventinove giorni mi dico “parlane nel blog” e puntualmente non lo faccio, per cui ne accenno ora e -prima o poi, spero più prima che poi- ve ne parlerò a fondo.
Date un’occhio qui al loro sito.

Zombie gay in Vaticano
di Davide La Rosa e Vanessa Cardinali

Visto il titolo da lontano, mi sono avvicinato allo stand.
Visto il prezzo (5 euro, che a Lucca Comics con quella cifra ci puoi comprare -massimo- due pagine e mezzo dell’edizione ultralusso di Dylan Dog incontra i coniglietti suicidi), ho allungato la mano.
Vista l’autrice che faceva disegni in copertina a chi acquistava una copia del libro (tipica, tipica, trappola per nerd, in cui il sottoscritto è sempre felice di cadere), l’ho agguantato e gliel’ho passato per avere la mia dedica.
L’ho letto oggi.
Che dire? Fa ridere. Non fa “riderissimo”, ma fa decisamente molto ridere.
E poi è disegnato ottimamente.
E ci sono le suore ninja. Ho detto tutto.

Eriadan 9 – Il re e la colombina
di Eriadan

Ormai, Eriadan è asceso all’Olimpo dei fumettisti.(*)
(Chi non sa ancora chi è, può recuperare subito cliccando nel link qua a destra. —>)
E infatti allo stand Shockdom c’era Il Mondo, roba che quando compravi il libro ti davano il numerino così ti potevi mettere ordinatamente in fila e aspettare la tua dedica&disegno.
Io ovviamente ho aspettato in trepidante attesa mi sono messo ordinatamente in fila e al mio turno ho ricevuto nell’ordine: stretta di mano con annesso “ciao sono Paolo, cosa ti disegno?” (o qualcosa del genere, ero nella fase “oddio non mi laverò mai più questa mano” per cui non ricordo esattamente), disegno, altra stretta di mano.
Sì, ma il libro? Ah già, il libro!
Raccoglie molte delle vignette pubblicate da Eriadan sul suo blog, più una storiella inedita di otto pagine con uno stile grafico molto particolare.

(*) nota nerd: chi è asceso all’Olimpo dei fumettisti si riconosce perché alle fiere di fumetti la folla si apre al suo passaggio, mentre i non-nerd si guardano intorno con stupore e i nerd in adorazione si sussurrano all’orecchio “oh, è Lui..” oppure “guarda c’è Lui!” o, nel caso di nerd con moglie&figli, “cara, dov’è nostra figlia, devo farla benedire da Lui”.
-aggiungere a Lui i vari Tiziano Sclavi, Milo Manara, Leo Ortolani-

E questo è quanto, almeno per oggi.
Ah, no! Ringrazio Ema, Stef e Luca per la compagnia a Lucca, ma soprattutto per avermi aspettato mentre ero in pesante “fase nerd”. Anche Stefano per esserci venuto a salvare, ovviamente.
E ringrazio pure il mio senso dell’orientamento per avermi fatto perdere SOLO due volte quando sono rimasto da solo.
Non ringrazio Trenitalia per il servizio schifoso.


Responses

  1. Davide la Rosa è un grande, seguo sempre il suo blog e lui è così carino nel mio! Hai fatto bene a comprare il suo fumetto🙂

    • pensa che ho scoperto solo in un secondo momento, leggendo le note sugli autuori, che è lui Lario3!

  2. A proposito di Italia alle strette e di fumetti… A me fa riflettere il numero spropositato di italiani che oggi fa riferimento in modi svariati a V per Vendetta. Oggi è il 5 novembre.

    Del resto, Lucca comics è una delle cose che mi ripropongo di fare ogni anno di fare, ma che rimando costantemente!

    • una mia amica è arrivata a scrivere su facebook “il prossimo che cita ancora Guy Fawkes lo cancello”.

      argh, non sei mai stata a lucca comics? devi assolutissimamente rimediare.

      • L’ho pensato anch’io ad un certo punto. Era un incubo. Anche perchè avevo appena concluso un corso (con esame) di scrittura basato su V per vendetta e Watchman.

        Hai ragione, hai ragione sul Lucca comics e me ne vergogno. Me lo riprometto per il prossimo anno! Un anno stavo anche per prendere i biglietti del treno, ma ero poverissima e allora niente. Raggiungere la Toscana a volte è davvero un’impresa di collegamenti. Ne ho avuto la conferma vivendo a Siena.

      • stavi a Siena? beh, delle grandi città della toscana poi Siena è quella collegata nel modo peggiore! (e comunque, sono pessimi anche i collegamenti per Lucca Comics. tornare a casa è stato UN INCUBO!)

  3. Ma grazie!!!
    Ma quindi Eriadan è Pollon ora?😛

    CIAO!!!

    • ahahah! mi piace il paragone eriadan-pollon😀

      figurati, un po’ di “pubblicità” ci stava tutta, ho riso un sacco leggendo il tuo fumetto.

  4. Sì, sì, stavo a Siena. Tre anni fa. Studiavo lì. Un incubo, per l’appunto! Io poi che sono abituata a spostarmi un sacco, ogni volta era una pianificazione da incubo. C’è solo una compagnia di pullman che ha un minimo di garanzie… Non dico altro!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: