Pubblicato da: cescocesto | 31 agosto 2012

Celebrating Blog Day 2012

Avrei tante scuse per giustificare la mia assenza degli ultimi mesi, tante parole da dire, tante cose da raccontare.. Ma voglio essere sintetico. E sincero.
La verità è che il cane mi aveva mangiato il pc. Giuro!
No, non è vero (o forse sì? Noi di VoyaCesc pensiamo di sì).
Vorrei dire che non ho potuto scrivere perché impegnato in avventure in campeggio stile Bear Grills, o perché impegnato a girare mezza Europa in treno e zaino in spalla o perché finalmente Giacobbo si è reso conto che ha BISOGNO di me come autore di quella perla di guilty pleasure tv che è Voyager, ma non è così.
La mia è stata un’estate pigra, senza viaggi. Non sono andato fisicamente in vacanza, ma il mio cervello sì.
E così, silenzio di due mesi. E mezzo. Cribbio!

Ma ora l’estate è agli sgoccioli, Settembre (il vero inizio del Nuovo Anno) è alle porte, i vari Nerone-Caronte-Lucifero ci hanno lasciati liberi dal sudore e quindi è ora di tornare alla tastiera.
E poi dai, oggi è il 31 Agosto! Il Blog Day! Quale miglior giorno per riprendere a scrivere?
Sì, ok, lo so che ormai il Blog Day lo festeggio solo io e che il sito ufficiale non è più aggiornato dal 2010, ma a me piace quest’idea di condivisione delle cose che ci piacciono. Quindi: non mi aspetto certo che chi leggerà questo intervento faccia il suo post del Blog Day, ma vi chiedo, se vi va, di suggerirmi un blog che vi piace, così che io possa scoprire nuove persone, nuovi argomenti e nuovi stili di scrittura.

Questi sono i miei “Magnifici Cinque” del 2012:
1. Ciak, si scrive
Un blog che parla di cinema.
Ma anche di fumetti e di televisione. E l’autrice, mia coetanea, è pure bravissima a disegnare.
Lo seguo silenziosamente da un bel po’ di mesi, e le sue recensioni cinematografiche mi danno sempre ottimi spunti di riflessione.
2. Fascetta nera
Una raccolta di frasi dalle famose (e da me, e credo da molti altri, odiatissime) “fascette” dei libri, commentate dal secco titolo dell’autore del blog.
3. gerundiopresente
Altro blog sul cinema, altra autrice pseudo-coeatanea.
Sarà che quest’anno CIAK mi ha un po’ sdubbiato su moltissime recensioni, sarà che quest’anno Mazzarella di Linus puntualmente recensisce film che io non ho visto (e poi diciamocelo, ci si può realmente fidare di uno che ha adorato film come The tree of life e Transformers 3? Ecco. No.), fattostà che mi affido sempre più spesso ai pareri di blogger e videoblogger di cui mi fido molto di più. E di Gardy mi fido.
4. papaciaocacao
Chi legge questo blog, lui lo conosce.
Ho sempre pensato alla Bassa come alla controparte giovane, e ospitata in un altro spazio virtuale, di mia nonna: tutte e due avevano grande spazio nei nostri blog e strappavano più di una risata ai nostri lettori.
Attualmente il blog è inattivo dopo un lampo di vita durato tre giorni di Aprile 2012 (a proposito, congratulazioni per il nuovo arrivato!), per cui lo spazio che gli dedico in questo elenco è per chiedere a gran voce un ritorno della Bassa, dei due Alti e del Dottor Plautmasch!
5. Zerocalcare
Il blog a fumetti non può mancare, ovviamente.
L’autore mette in scena la sua vita fatta di nerditudine, nostalgia degli anni 90, paranoie e un Armadillo che rappresenta la sua coscienza.
Alcune storielle sono delle vere perle, tipo questa. O questa. O questa!

E niente, questo è quanto per oggi.
A rileggerci da domani.


Responses

  1. bentornato Cescoooooo! mi sa che siamo stati in ferie nello stesso posto: località “Vacanze mentali” . Comodo, pratico, dietro l’angolo🙂
    ero curiosa di andare a vedere la pagina che hai linkato, “Fascetta nera”, ma mi dice ERROR 404 -Pagina non trovata.😦 ….e googlando mi viene fuori di tutto. mi passeresti il link?
    a presto e buon inizio dell’anno settembrino😉

    • Qua, Ceschino, latiti anche sui commenti???
      E poi come, non hai scritto della FENOMENALE vacanza con tua mamma, tua nonna e ME al Brasimeno? Capisco che tu non voglia fare spoiler sul post a quattro mani pr il nuovo Voyacesc, ma insomma, un paio di parole su me che ho paura che un daino ci assalga nell’oscurità e sull’alba scambiata per una stella luminosa ci stavano, dishgrazieto.
      La nonna si è ripresa, dopo il tour de force delle Olimpiadi?😀
      PS. Anche io sento la mancanza di papaciaocacaco.
      @Fra: il link è http://fascettanera.blogspot.it/🙂

      • periodaccio, periodaccio.
        ma domani torno attivo, prometto.
        ho un bel po’ di frammenti di conversazione da pubblicare sui due giorni al brasimeno🙂
        si è ripresa, ma ha pensato bene di rompersi il femore. niente di grave, è sulla via del recupero. siamo più provati noi che dobbiamo assisterla di lei.

        ps. a chi lo dici!

    • ho fatto casino con il link, ma ha già provveduto vittoria a darti quello giusto.🙂
      buon inizio dell’anno a te!😉


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: