Pubblicato da: cescocesto | 29 giugno 2013

Vai, e insegna agli angeli le leggi di Keplero.

Finché son viva non c’è la morte,
se c’è la morte non ci son più io.
Quindi a che serve aver paura?

Ci svegliamo oggi orfani di un’altra grande donna.
Sei mesi fa se ne andava la Montalcini, poi Franca Rame, e oggi “Margheritona”.
Alla luce di tutto questo potrei quasi cominciare a credere in Dio: un Dio saggio, che si porta su il meglio e il peggio ce lo lascia qui.

Scienziata, divulgatrice, atea, animalista e vegetariana, di quelle persone che hanno la luce negli occhi per la passione estrema in ciò che fanno. Su Margherita Hack si potrebbero riempire pagine e pagine di brillanti citazioni (l’ha già fatto wikiquote, infatti), perché aveva quella dote rara, quella capacità di riuscire a convertire oscure formule scientifiche in frasi degne di un poeta.
Pare che fosse sposata da settanta anni. E questo mi fa sorridere, perché a destra i difensori della famiglia avventori del family day sono tutti al secondo-terzo matrimonio, e a sinistra, dove si combatte per unioni civili e diritti gay son tutti almeno alle nozze d’argento.
Da qualche parte ho letto che lei e Odifreddi avrebbero “sfondato nel mondo dei media grazie alle loro posizioni politiche”. Io in ogni suo intervento televisivo l’ho sempre e solo sentita parlare di atomi, stelle e galassie.

L’internet oggi è pieno di frasi, pensieri, e foto di questa ciclista dal caschetto argento.
Molti di noi in fondo sono cresciuti sentendo i suoi discorsi, dal vivo o in televisione, e tanti altri hanno letto qualche suo libro.
Quello che credo molti si stiano chiedendo: “e ora?”.
Ci hanno lasciato tre grandissime personalità della scienza e dell’arte, altre ci lasceranno in futuro perché ahimé, nessuno è eterno. Ma chi verrà dopo di loro? Chi riempirà quei vuoti?
Mi sforzo di essere ottimista, poi mi ricordo che la Lorenzin è ministro della sanità.

Ciao Margherita.
Per mia nonna sarai sempre “La Acca”.

Annunci

Responses

  1. Sigh 😦
    (ma LOL per la nonna!)

  2. Non vedo nessuno all’orizzonte…
    Ma, proprio in questo momento, Margheritona sta cercando di convincere Dio a diventare ateo.

  3. Le ho dedicato una canzone d’amore…e a me è sempre piaciuta la gnocca..ma in questo caso…ciao margherita.,..
    a.y.s. Bibi

    • come hai scritto sul tuo blog, trovo bellissima la frase ”le mie molecole si disperderanno nell’atmosfera e daranno origine a nuove forme di vita”. 🙂

  4. Credo di aver sentito i brividi.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: